venerdì 20 marzo 2015

Tricentenario della nascita di Santa Maria Francesca



Passeggiando per il vicolo l'entrata della chiesetta passa quasi inosservata. Una piccola chiesa, in un piccolo vicolo con delle suore che il tempo e la preghiera ha reso così curve da sembrare piccole anche loro, proprio come piccola era Anna Maria Gallo, oggi nota a tutti come Santa Maria Francesca, la Santina.

Oggi la casa della Santa, posta nel medesimo palazzo della chiesetta, è luogo di pellegrinaggio per tutte le donne che non riescono ad avere figli. Il rito della benedizione sulla sedia dove la Santa era solita pregare, si ripete di vonlta in volta sempre con lo stesso entusiasmo e la stessa fede nel miracolo.
A testimonianza di tutte le Grazie ricevute, la scalinata che dalla sagrestia porta agli appartamenti della Santa è costellata di foto, scarpine, giochini di neonati inviati alla chiesetta per ringraziare dell'intercessione.

Il 25 e 26 Marzo si terranno le sacre celebrazioni in ricordo della nascita della Santa avvenuta esattamente 300 anni fa, il 25 Marzo 2015



Nessun commento:

Posta un commento